Benvenuti in Metal Berg S.R.L. | Dove Siamo

0363 330728

Informativa al trattamento dei dati personali per CLIENTI
ai sensi art. 12 e 13 Reg. UE 2016/679

 

Gentile Cliente,

Il Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati prescrive a favore degli interessati una serie di diritti.

Lei in quanto interessato al trattamento effettuato presso la nostra società, ha il diritto di essere informato sulle caratteristiche del trattamento dei suoi dati e sui diritti che la legge le riconosce.

Per assolvere a tale obbligo, ai sensi degli artt. 12 e 13, la presente è per informarla circa:

I. FONTE, FINALITA’ E MODALITA’ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI

Il trattamento dei dati personali, è necessario per le finalità di seguito indicate, a condizione che non prevalgano i suoi interessi, diritti e le libertà fondamentali che richiedono la protezione dei dati personali.

Il trattamento dei dati personali, anche di categorie particolari, forniti da Lei direttamente e/o acquisiti tramite es. l’accesso a banche dati pubbliche è finalizzato:

  1. all’esecuzione degli obblighi derivanti dal rapporto contrattuale in essere e per adempiere a specifiche richieste nella fase delle trattative (finalità contrattuali);
  2. all’adempimento degli obblighi di legge connessi a disposizioni civilistiche, fiscali e contabili (finalità amministrative);

Il consenso al trattamento dei dati personali è FACOLTATIVO per le finalità di cui ai seguenti punti:

  1. all’invio di materiale pubblicitario, diffusione a mezzo internet, raccolta delle sue esigenze e per intraprendere una comunicazione commerciale e di assistenza, con l’esclusione di qualsiasi profilazione in base ai suoi dati appartenenti a categorie particolari (finalità di marketing, commerciali ed informative);
  2. di valutazione, per consentire all’azienda di migliorare il proprio servizio e aumentare il grado di soddisfazione de cliente;

Il trattamento dei dati personali avverrà nel rispetto dei principi di necessità e pertinenza liceità e correttezza previsti dalla legislazione vigente in materia di Privacy nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti cartacei ed elettronici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Ai sensi dell’art. 4 del Reg. UE 2016/679 per "trattamento" si intende: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

II. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali saranno conservati fino al termine di prescrizione dei diritti sorti dal rapporto contrattuale o secondo quanto previsto dalla normativa fiscale/contabile applicabile all’Azienda.

III. DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali possono essere soggetti a diffusione con strumenti cartacei ed elettronici (es. internet) qualora essi siano funzionali alle finalità sopra indicate.

IV. CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO AL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati personali di cui ai punti a), b) è necessario per lo svolgimento dell’incarico e per adempiere ad obblighi legislativi, la loro mancata indicazione comporta l’oggettiva impossibilità di svolgere correttamente l’incarico affidatoci.

Il mancato consenso delle finalità di cui ai punti c), d), non compromette l’esecuzione della prestazione oggetto di contratto.

V. AMBITO DI COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati, nell’ambito dell’attività della nostra società, potranno essere comunicati:

  1. alle Pubbliche Amministrazioni, per lo svolgimento delle funzioni istituzionali, nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti;
  2. alle Società incaricate del recupero crediti;
  3. alle Società di assicurazione, al fine del pagamento del premio relativo alla polizza di assicurazione del credito;
  4. a commercialisti e alle Società di elaborazione dati per la contabilità-fiscale e consulenza;
  5. ad Avvocati per l’assistenza legale in caso di controversie sul contratto;
  6. a potenziali clienti per favorire la conclusione di accordi;
  7. alle Società di revisione, certificazione dei bilanci, ai sindaci;

Informativa al trattamento dei dati personali per CLIENTI
ai sensi art. 12 e 13 Reg. UE 2016/679

  1. alle Società di consulenza, professionisti ed enti che operano per l’azienda nei vari settori;
  2. ai trasportatori esterni al fine della consegna della merce o della corrispondenza;
  3. agli istituti bancari e società finanziarie per la fruizione di servizi finanziari, bancari, ecc;
  4. ad altri enti/istituti/società/professionisti per le finalità connesse e funzionali all’incarico affidato;
  5. ai nostri fornitori al fine di adempiere correttamente al contratto con voi stipulato;
  6. agli incaricati interni ed esterni alla struttura per l’elaborazione e la creazione di banche dati, l’archiviazione dei documenti e corrispondenza;

I soggetti appartenenti alle categorie alle quali i suoi dati possono essere comunicati, li tratteranno in qualità di "titolari e/o responsabili” ai sensi della Legge, in piena autonomia, essendo estranei all'originario trattamento effettuato presso di voi.
Tali responsabili e/o incaricati al trattamento sono individuati a mezzo di specifiche lettere di incarico, i cui nominativi sono disponibili presso la nostra Organizzazione o sono da richiedere al nostro Responsabile al Trattamento.

VI. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO

I vostri dati verranno conservati nel territorio italiano e non verranno dunque trasferiti a paesi extraeuropei.

VII. DIRITTI DELL’INTERSSATO

Agli interessati sono riconosciuti i diritti indicati negli Artt. dal 15 al 22 del citato Regolamento e in particolare il diritto di chiedere al Titolare del Trattamento l’accesso ai dati personali (Art. 15), la rettifica (Art.16) o la cancellazione (Diritto all’Oblio- Art.17) degli stessi o la limitazione (Art. 18) del trattamento che lo riguardano o di opporsi (Art. 21) al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati (Art.20). (*Per maggiori dettagli inerenti gli artt. sopracitati vedasi allegato all’informativa.).

Per l’esercizio dei diritti sopra citati l’interessato dovrà farne richiesta al Titolare del trattamento dei dati, con apposito modulo a disposizione presso l’ufficio amministrativo, scaricabile dal sito internet www.metalberg.it inviando una mail, in forma libera, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite letta scritta presso Via Bergamo, 12 – 24040 Pontirolo Nuovo (BG).

Tali richieste dovranno essere evase dal Titolare del trattamento senza ingiustificato ritardo e comunque al più tardi entro 1 mese dal ricevimento della richiesta, salvo proroghe al massimo entro due mesi tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.

Eventuale inottemperanza dovrà essere giustificata all’interessato entro 1 mese dal ricevimento della richiesta indicandone i motivi e la possibilità di presentare ricorso o reclamo.

Qualora l’interessato abbia espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali o di particolari categorie di dati, ha il diritto di revocare il consenso stesso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca.

I. IDENTIFICAZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei Vostri dati personali è la METAL BERG S.r.l. con sede in Via Bergamo, 12 – 24040 Pontirolo Nuovo (BG) nella figura del Legale Rappresentante;
raggiungibile all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e al recapito telefonico 0363/330728

Ai sensi dell’art. 4 Reg.UE 2016/679 per “titolare” si intende: la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell'Unione o degli Stati membri.

Ringraziandola per la sua cortese attenzione, Le porgiamo i nostri distinti saluti

Il Titolare del Trattamento

Informativa al trattamento dei dati personali per CLIENTI ai sensi art. 12 e 13 Reg. UE 2016/679

*DI SEGUITO L’ESPLICAZIONE DEI DIRITTI RICONOSCIUTI ALL’INTERESSATO

Articolo 15

Diritto di accesso dell'interessato

  1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
    1. le finalità del trattamento;
    2. le categorie di dati personali in questione;
    3. destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
    4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    5. l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
    6. il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
    7. qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    8. l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.
  2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.
  3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
  4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 16

Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17

Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)

  1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
    1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    2. l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    3. l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
    4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
    6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.
  2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
  3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
    1. per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
    2. per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
    3. per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;
    4. a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o
    5. per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Informativa al trattamento dei dati personali per CLIENTI
ai sensi art. 12 e 13 Reg. UE 2016/679

Articolo 18

Diritto di limitazione di trattamento

  1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
    1. l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
    2. il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
    3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    4. l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.
  2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.
  3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Articolo 19

Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento

Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell'articolo 16, dell'articolo 17, paragrafo 1, e dell'articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

Articolo 20

Diritto alla portabilità dei dati

  1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
    1. il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
    2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
  2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.
  3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
  4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.
power by swi